lunedì 4 marzo 2013

Trippa e Patate a modo mio


con questa ricetta partecipo al contest

 Visto che mi ''toccava'' cuocere la trippa x il  maritozzo, in senso di marito.... un po' maritozzo a dire il vero..eeheh, nn scattavo una   fotina!!!?? ahahah Eh si ! Visto che il contest scade tra pocchissimo riesco a partecipare!!!

Ci sono tanti modi di cuocere la trippa.. e anche il tipo di trippa... a me piace una in particolare che credo si chiami cento veli..nn so di preciso... ma nn la trovo.. quindi mi ''accontento'' di quello che passa il convento!!! ehehehehe


INGREDIENTI

trippa
doppio concentrato di pomodoro
cipolla dorata 1
spiccio d'aglio 1(facoltativo)
pepe in grani 4-5
sale grosso integrale
olio evo
foglie di alloro 2
origano secco
chiodo di garofano 1
scorza di limon1 pezzetto
peperoncino secco o fresco (facoltativo)
patate 3-4
prezzemolo tritato1 ciuffo
pecorino siciliano grattugiato(facoltativo)

@@@@@@@@


Passare la trippa sotto l'acqua fresca. 
Io la cuocio in pentola a pressione. E' l'unico modo x ottenere una trippa morbida in un modo veloce.

Nella pentola a pressione o in una altra casseruola mettere olio evo e cipolla tagliata a fette sottili, fare rosolare a fuoco lento, dopo qualche minuto aggiungere la trippa, far asciugare l'acqua in eccesso poi sfumare con il brandy e il vino bianco. dopo che l'alcool  è evaporato aggiungere l'alloro, chioso di garofano , pepe in grani, scorza di limone, origano e il doppio concentrato sciolto nell'acqua. Non uso il doppio concentrato in lattina, ma il concentrato di pomodoro che si fa in estate, la conserva che si usa fare in Sicilia, ha un gusto tutto particolare xk è condito. Ma quello in lattina o al massimo l'ortolina che è condita sono ottimi.

Aggiungere sale e acqua e portare a cottura. In pentola a pressione ho portato a cottura in 2 tempi, mezzora e mezzora, x aggiungere acqua.

Cotta la trippa tagliare a pezzi le patate, inserirle in pentola a pressione e cuocere x 5 minuti.



 una spolverizzata di pecorino grattugiato siciliano


                                                            e con prezzemolo tritato finemente. 

 Siciliano xk  è diverso dagli altri pecorini, quello stagionato ha anche il pepe nero, è molto saporito .

Servito con fette di pane di semola di grano duro tostato x fare la scarpetta... che è d'obbligo!! eehehehehe





3 commenti:

  1. Ciao Piacere. :)

    La trippa non è tra le cose che preferisco, ma a casa mia piace molto. In genere la faccio alla romana, proverò questa tua versione.

    RispondiElimina
  2. Mi piace questa trippa a modo tuo! Grazie
    PS: manda il link anche alla mia socia Sabrina di Les madeleines di Proust, grazie!

    RispondiElimina
  3. cuoca_imperfetta5 marzo 2013 14:41

    ah nooooooooooooooo ancoraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    danyyyyyyyyyyyyy la smetti di preparare cose ke nn mi piacciono????????????
    si si ok abbiamo tt gusti strani e il piacere divino ke provo nel mangiare la pasta cruda lievitata della pizza (mi fa piacere ke subito hai precisato i miei gusti ahahahahah)lo dimostra...
    ma ora basta voglio qualcosa di normaleeeeeeeeeeeeeee o il mio stomaco ne risentirààààààààààààààà ahahahahah

    RispondiElimina