lunedì 6 maggio 2013

Gnocchi di Ortica con Pesto alla Rucola




Non so xk ma le ortiche mi piacciono... nel senso che mi da una certa soddisfazione sapere che da una pianta così urticante si ottengono dei benefici....
Ma la soddisfazione maggiore e metterla in pentola!!!!
In questo modo nn è così irritante!!!eeehehe

Nel mio giardino cresce anche l'ortica... 
prima la distruggevo....adesso la coltivo... eeheheheh

Quando ho deciso di preparare questi gnocchi sono andata a prenderli sotto la pioggia!!!

Di certo nn posso raccogliere e tenerli in frigo!!!

Quindi con le dovute cautele l'ho raccolta....nn uso i guanti , ma nn la prendo neanche a mani ..

ho una mia tecnica.... e fino ad oggi nn mi sono mai punta!
Non è la prima volta che uso le ortiche ,
l'hanno scorso ho fatto anche un video


Per condirli ho usato del pesto di rucola... il basilico sta ancora crescendo.... moltooo lento.. freddo .. acqua.... nn so se lo vedrò mai il mio basilico!!!
Ho piantato anche la rucola... ma x forza di cose '' devo'' usare quella acquistata..

Devo dire che ho  ottenuto degli gnocchi deliziosi .
Poi no so' a me sembra tutto facile e veloce.... ma forse è una mia impressione :-)


INGREDIENTI


foglie di ortica un paio di etti( a occhio, nn saprei)

farina di riso integrale( o altra farina)
olio evo(o di girasole)
sale 
pepe nero(facoltativo)
rucola un mazzetto
frutta secca(  noci o nocciole  mandorle o pinoli o un po' di tutti e 4) 4-5
patata 1(facoltativa)

@@@@@@@@@@@@@

Lavare le foglie di ortica. Nel frattempo mettere a bollire poca acqua, quando bolle mettere le foglie di ortica e cuocere x 1-2 minuti, scolarle, nn troppo, e renderle in purè.

Metterle in una ciotola e aggiungere tanta farina fino a ottenere un impasto morbido e nn troppo duro.

Volendo si può mettere una patata, io nn l'ho messa, xk alza l'indice glicemico, ma chi nn a problemi di questo tipo la patata va benissimo. Ovviamente previa cottura, e poi schiacciata.

Preparare il pesto lavando e asciugando la rucola, mettere nel bicchiere del frullatore, aggiungere sale, olio,pepe ( anche un pizzico di peperoncino volendo) la frutta secca sbriciolata, io ho messo mandorle noci nocciole, frullare finché il tutto nn è omogeneo.

Cuocere gli gnocchi, sono pronti quando salgono a galla, condire con il pesto di rucola.



 con questa ricetta partecipo al contest
la cucina della capra
100% vegetal monday





con questa ricetta partecipo al contest









4 commenti:

  1. Ciao Dany, mi sembra vada bene, la inserisco subito! Anche a me piace tanto trarre dall'ortica delle cose buone da mangiare, è davvero una gran soddisfazione!
    In bocca al lupo e grazie!!!
    A presto :)

    RispondiElimina
  2. Fantastici questi gnocchi! Mi ispirano tanto tanto! Anch'io amo l'ortica e la prendo direttamente dal mio orto... poi ho anche la fortuna di avere la rucola che mi cresce selvatica in giro per il giardino, quindi mi sa che proverò presto questa ricetta!

    RispondiElimina
  3. cuoca_imperfetta6 maggio 2013 15:18

    namo bene...prima il piccante e ora le verdure uffffffffff
    Danyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy ma insomma un piatto x me mai?sigh
    Cmq sono molto curiosa di sapere la tua tecnica nel raccogliere le ortiche (a proposito ma nel tuo giardino cresce davvero tutto eh ahahahah ma che è la foresta amazzonica? ahahah)...dici che nn usi guanti e neanche le mani...ti prego illuminami ma come le raccogli ste benedette ortiche? ahahahahah

    RispondiElimina
  4. Sembrano buonissimi!!! =) Ma qual'è la tua tecnica per raccogliere la'ortica??? :)

    RispondiElimina